Sign in / Join
0

Arturia lancia la seconda generazione dei controller KeyLab

Una novità dopo l'altra per Arturia, che già in questo mese di giugno ha presentato la Creation Edition del synth MicroBrute e della drum machine DrumBrute; oggi l'azienda francese ci presenta KeyLab mkII, seconda generazione dei controller MIDI a tastiera con supporto Mackie HUI su connessione USB. La tastiera è semi-pesata Pro-Feel sensibile a velocity e pressione; nello chassis in solido alluminio troviamo inoltre pitch bend e mod wheel in metallo, tre banchi da nove potenziometri, fader e pulsanti RGB assegnabili via MIDI, 16 pad RGB retroilluminati multi-funzione velocity sensitive, schermo LCD a 32 caratteri con grande knob centrale per facilitare navigazione ed editing, sezione transport con overlay magnetici.

Le connessioni contano MIDI I/O, tre ingressi per pedali sustain, espressione e ausiliare, CV in, CV out per connettere synth a moduli come ad esempio Eurorack.

 

KeyLab mkII a 61 tasti di colore nero

KeyLab mkII a 49 tasti di colore bianco

KeyLab mkII è ora disponibile all'acquisto nelle colorazioni bianca e nera nelle varianti a 49 e 61 tasti con prezzi rispettivamente di € 369 + IVA e € 410 + IVA. Con l'acquisto dei controller è compresa anche una licenza del bundle di synth virtuali Analog Lab 3 con più di 5000 preset derivati dai singoli prodotti della V-Collection, Piano-V e la DAW Ableton Live Lite.

I prodotti del marchio Arturia sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Midiware.

 

ARTURIA

MIDIWARE

 

Leave a reply