TEST - Rullante Peace SD-150 MP

Peace Drums è un brand che propone una vasta gamma di strumenti a percussione per tutte le esigenze.

Quest’anno l’azienda ci offre il nuovo Rullante Peace SD-150 MP in una colorazione laccata legno naturale, meccaniche cromate ed un look elegante. 

 

 

Quello che abbiamo avuto in prova è un rullante in acero 6 strati con dimensioni 14”x 5,5”, 10 tiranti con cerchi in acciaio da 2,3 mm tutto di produzione taiwanese. Un rullante che serve per iniziare a suonare e studiare sul serio.

 

PELLI DI SERIE E ACCORGIMENTI UTILI

La pelle montata su questo rullante è sabbiata ed economica, va bene per il primo approccio con questo tipo di strumento ma non valorizza al massimo il fusto in acero. Questa pelle originale può infatti andar bene per lo studio di rudimenti o per le prime esperienze di groove, ma se vogliamo fare dei concerti più impegnativi o entrare in studio di registrazione, consiglierei di cambiare pelle provandone vari tipi per poter creare e migliorare il vostro suono e renderlo più omogeneo con i fusti. Al momento abbiamo una buona risposta ma sarebbe un peccato non sfruttare al massimo questo rullante in questo tipo di occasioni.

 

 

Ho provato l' SD-150 MP con una pelle Remo Ambassador, la classica che tutti conosciamo, ed ho scoperto che in questo modo  le armoniche prodotte dal fusto erano troppo in risalto, quindi ho deciso di passare ad una Evans G1. L’effetto di questa pelle sul rullante in prova è stupendo ma ancora mancava qualche cosa, volevo chiudere il suono ancora un po', e dopo vari tentativi penso di aver trovato un suono che mi soddisfa pienamente con un’ Aquarian Focus X.

 

ESPERIMENTI SULL’ ACCORDATURA

Abbiamo qui un rullante classico con un suono standard ottimo per suonare ogni genere musicale.

Il sistema di blocchetti viti e cerchi è fatto molto bene perché ben solido e stabile al fusto. Le viti scorrono facilmente nella loro sede e mantengono costantemente la tensione raggiunta.

Ho testato tre accordature diverse cercando le varie timbriche del rullante ed il fusto ha avuto una risposta notevole su una vasta gamma di frequenze.

 

Questo strumento si accorda facilmente e se utilizzato con un’accordatura molto bassa otteniamo un suono concentrato, ovattato, con una risposta ferma e controllata che rispecchia perfettamente un tipo di suono moderno utile soprattutto per suonare RnB, Hip Hop o in stile Swag. Un’accordatura media invece mi permette di equalizzare il rullante nel suo sound più completo, con corpo e con una buona “pacca” adatto per suonare Rock, Stoner o Metal.

Infine ho provato un’accordatura abbastanza alta sia sulla pelle battente, sia sulla risonante ed ho ottenuto il suono che preferisco: presente, fresco e dinamico sulle “ghost”, con molto attacco sui rimshot.

 

APPLICAZIONE AL SET CON EFFETTI CURIOSI

Come rullante principale è molto interessante se abbinato con pad elettronici per creare effetti moderni tipici dei generi più comuni al giorno d’oggi (Nu Soul, Hip Hop, Elettronica).

La cordiera è di buona qualità, suona bene ed è fissata con delle ottime fascette targate Peace!

 

 

Ho suonato questo strumento creando pattern all’unisono con un pad Roland concentrandomi sul back beat. Il suono elettronico di un clap mixato con il Peace crea un effetto particolare dove le alte e le armoniche del nostro rullante colorano il tono medio del clap. Ho provato anche a suonare dei flam in stile Swag con una mano sul pad e l’altra era appoggiata sulla pelle suonando in back stick. L’effetto è stato molto curioso e stimolante perchè il suono restituisce perfettamente un profilo in frequenza al passo coi tempi.

Successivamente ho sperimentato posizionando il rullante sulla mia sinistra, dopo il charleston in posizione da secondo rullante, e l’approccio cambia notevolmente.

L’accordatura alta mi ha portato a suonare Funk con sfumature Drum & Bass, dove le armoniche risaltano al massimo causate dalla posizione del corpo ma soprattutto dal movimento del braccio sinistro costretto a fare un’escursione che solitamente non esegue quando il rullante è posizionato frontalmente.

Ho abbassato l’accordatura e, miscelato al resto del set con pad elettronici compresi, è stata la scelta definitiva sul mio utilizzo di questo rullante: forte, equalizzato e con un’ottima tenuta sull’accordatura.

 

CONCLUSIONI

Ho fatto esperimenti, lezioni e studiato per giorni con questo rullante ed è stato stimolante sfruttare ampiamente le accordature.

Potete usarlo in qualsiasi occasione: in sala prove, nel vostro studio, in locali e nelle scuole perché è uno strumento resistente e pronto a tutto. Inoltre è molto leggero, facile da trasportare e facile da intonare, per non dimenticare l’estetica elegante con la finitura in legno laccato lucido con le venature dell’acero in evidenza. Uno strumento che sta bene su ogni tipo di set sia entry-level sia di media qualità.

Questo rullante è consigliato per chi si avvicina pian piano ad uno strumento di medio livello ricercando un prodotto in acero affidabile e di qualità.

Prezzo: 180,00 €

Leave a reply