RØDECaster Pro 2.0: l'aggiornamento con 25 nuove integrazioni!

Il marchio australiano ha rilasciato in questi giorni l’aggiornamento gratuito del firmware per il RØDECaster Pro alla versione 2.0, che include un nutrito parco di funzionalità aggiuntive. Da sempre sensibili ai feedback dell’utenza, i tecnici RØDE sono intervenuti andando non solo a potenziare l’editing di alcune sezioni, ma soprattutto semplificando l’interazione della console con il mondo esterno.

 

RØDECaster Pro 2

 

RØDECaster Pro 2.0: le principali novità

Uno dei minus rilevati nel nostro precedente test è stato colmato: nel RØDECaster Pro 2.0 ora è possibile allestire delle memorie Show, contenenti tutte le impostazioni della console e i suoni associati ai pad, e in seguito esportarle/importarle attraverso la app Companion. Il RØDECaster Pro e la applicazione ora comunicano in tempo reale, e qualsiasi modifica effettuata sul pannello della console sarà immediatamente visibile anche nell’interfaccia del software (e viceversa). I podcast realizzati nella console ora si possono trasferire “al volo” direttamente su un personal computer, senza staccare fisicamente la SD Card o interagendo con la app Companion.

 

RØDECaster Pro 2

 

Modalità Sound Pad

Grazie al nuovo aggiornamento potete impostare direttamente sul display del pannello il sample assegnato, il codice colore e la modalità di riproduzione in ciascun pad. Tra i comandi trasporto dei pad è stata inserita una pratica modalità Pause. Anche la gestione sample è stata potenziata, perché potete allestire nel RØDECaster Pro 2.0 fino a otto banchi di campionamenti (64 sample in totale) per ogni locazione Show.

 

RØDECaster Pro 2

 

Routing audio

Altre novità riguardano lo streaming live: le uscite monitor possono essere impiegate anche come un secondo Line Out per veicolare un mix di linea (peraltro svincolato dai controlli di volume dedicati sul pannello) a un recorder esterno. La mandata Monitor dispone ora anche di una pratica funzione Mute. Altre funzioni introdotte sono la possibilità di impostare il Solo in modalità Pre-Fader, mentre con il microfono collegato sul canale 1, potete discutere con eventuali chiamate provenienti dagli ingressi USB/Smartphone/Bluetooth senza che la conversazione venga registrata o diffusa dalle mandate monitor. Last but not least, il motore di elaborazione audio di RØDECaster Pro è stato ulteriormente ottimizzato. Il nuovo firmware 2.0 è scaricabile sul sito internet dedicato da RØDE a questa innovativa console.

 

 

 

INFO

Midimusic

Leave a reply