Soundmit 2017, il mondo dei sintetizzatori a Torino dal 3 al 5 novembre

Nato dall'esperienza di Synthmeeting, nasce il Soundmit a Torino, l'unico evento italiano dedicato completamente al sintetizzatore declinato in tutte le sue forme, dall'analogico a tastiera, al modulare, al digitale e al virtuale.

Quest'anno l'evento avrà una copertura di ben tre giorni, distribuendo le giornate anche per i workshop.

La giornata del 3 novembre è dedicata al professionista, con workshop a pagamento di Enrico Cosimi (Sintesi Modulare con VCV Rack), Giorgio Sancristoforo (Synthesizing 808), Gianni Vallino (Il mastering per i differenti formati), e Franco Fraccastoro (La produzione musicale con Cubase Pro).

Il 4 e 5 novembre Soundmit apre al pubblico con eventi organizzati da Midiware: previsto per il 4 un workshop di Gianni Proietti (Spound Design tra passato e presente, i segreti dei suoni che hanno fatto la storia), e le demo dei sintetizzatori distribuiti da Midiware, Roland e Steinberg. Presenti anche Schertler Group e Salvi Harps. Si prosegue il 5 novembre con altre demo e un talk dal titolo La formazione in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo in Italia.

Prevista l'esposizione di oltre 70 brand. L'elenco aggiornato è disponibile a questa pagina: www.soundmit.com/it/info/espositori-confermati

Tutte le info, il costo dei workshop e il costo del biglietto di ingresso sono reperibili al sito www.soundmit.com

La location: Lavdanderia a Vapore, teatro internazionale situato nel parco della Certosa di Collegno, a pochi minuti dal centro di Torino.

 

Leave a reply