Tante novità di Nektar presentate al NAMM Show 2020, ce n'è per tutti!


Presente anche quest'anno alla fiera più importante per gli strumenti musicali e l'audio pro, Nektar ha portato ben tre novità particolarmente indicate per musicisti e producer. Partiamo da Aura - beat composer - ovvero una groove machine moderna che assolve diverse funzioni; lavora infatti non solo come beat machine tramite il software nektarine 2.0, ma anche come DAW controller. Troviamo nella parte alta dell'interfaccia la gestione di fino a otto canali/sample simultanei con parametri di volume, mute e solo. La parte destra include 16 pad RGB retroilluminati sensibili alla velocity sequencer, mentre alla sinistra la sezione transport e numerosi tasti multifunzione fanno da contorno al display TFT per un controllo totale della performance.

Aura è progettato per il controllo di Nektarine, ma può essere utilizzato come pad controller USB MIDI tramite Internal Mode; basta connettersi a una DAW via USB o al MIDI out. Sarà disponibile a partire da maro 2020 allo street price di € 349,99.

 

 

Continuiamo con MIDIFLEX4 un'interfaccia USB MIDI compatta con quattro porte MIDI I/O configurabili. Può essere utilizzata su Windows, Mac OS e dispositivi mobile iOS in diverse configurazioni: 1x3 I/O, 2x2 I/O o 4 Out; non ha bisogno di driver perché è plug-n-play. Funziona anche in modalità stand-alone senza la connessione a un computer come MIDI 2-1 merge o 1-3 split box, un pulsante dedicato assicura il passaggio tra le varie modalità con un feedback visivo tramite quattro indicatori LED.

Sarà disponibile a partire da marzo 2020 allo street price di € 59,99.

 

Nektar MIDIFLEX4 midi usb splitter interfaccia midi music strumenti musicali

Nektar MIDIFLEX4

Infine arriva una nuova master keyboad per la linea Impact: GX88. Si tratta di un controller MIDI con tastiera da 88 tasti semipesati con aftertouch ideale per musicisti e producer che cercano uno strumento facile da trasportare. Come gli altri prodotti di questa serie la sua forza è l'integrazione con la DAW grazie a controlli di transport estesi, selezione della traccia, controllo del volume, controlli di navigazione, e 14 pulsanti RGB retroilluminati programmabili. Da segnalare il nuovo engine Key Repeat che permette di creare ritmiche complesse comprese di accenti, intervalli e swing da cambiare tramite aftertouch e velocity.

Abbinata a Nektarine, Impact GXP88 dà il suo massimo: controlla fino a 16 virtual instrument VST/AU con possibilità di richiamare all'istante setup differenti, anche con funzioni zone, layer, split e di salvarli in multi-patch.

Le connessioni contano ingresso per pedale d'espressione, due ingressi per footswitch, MIDI out su presa pentapolare e presa USB. Sarà disponibile a partire da marzo 2020 allo street price di € 299,99.

I prodotti del marchio Nektar sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Midi Music.

Nektar Impact GXP88 master keyboard midi controller tastiera hardware midi music strumenti musicali

NEKTAR

MIDI MUSIC

 

Leave a reply