Test - Casio CT-X5000: l’arranger di tendenza

RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO8.5
COSTRUZIONE8
SUONO8
FACILITÀ DI USO8
PER NOI
8.1

Presentata all’edizione 2018 del NAMM, la serie CT-X segna un punto di svolta per il brand giapponese, che introduce un engine sonoro di nuova generazione e una serie di funzionalità che strizzano l’occhio all’intrattenitore moderno, in cerca di timbriche e un supporto ritmico di tendenza.

 

La gamma CT-X si compone di quattro modelli: la coppia di entry level CT-X700 e CT-X800, il modello CT-X3000 infine l’ammiraglia CT-X5000 oggetto del mio test. Strumenti che si distinguono per un look grintoso, grazie agli inserti rossi ad avvolgere gli speaker e alcuni controlli: diamo uno sguardo al top di gamma.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

Casio CT-X5000

 

CASIO CT-X5000: UN PRIMO SGUARDO

Sulla sinistra della tastiera a 61 tasti tipo pianoforte e sensibili alla Velocity troviamo la rotella per il Pitch Bend e il pulsante Modulation assegnabile. Accanto al display LCD monocromatico troviamo, oltre al pulsante di accensione e il potenziometro del volume generale, due set di pulsanti per selezionare rispettivamente le categorie dei Tone e i Rhythm.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

La parte sinistra del pannello comandi della Casio CT-X5000

 

Nella parte bassa sono disposti i comandi trasporto delle sezioni Rhythm/Song. Sotto il display troviamo cinque generosi pulsanti per richiamare al volo categorie, Tone, Rhythm o gestire le song audio, mentre in basso sono poste due file di pulsanti per le sezioni Registration e Phrase Pad. Sulla destra dello schermo è posizionato un tastierino numerico che include i controlli per la navigazione, mentre in basso troviamo due file di pulsanti per gestire funzioni quali il metronomo, la regolazione del tempo, il Portamento, il Sustain, l’Auto Harmonize/arpeggiatore, il punto di Split, la selezione della parti Lower/Upper, l’ottava e infine il Transpose.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

Il set di controlli sul lato destro del pannello della Casio CT-X5000

 

La dotazione della CT-X5000 comprende l’alimentatore di rete, il leggio e i manuali. Il peso della CT-X5000 è di sette chilogrammi.

 

GENERAZIONE SONORA

Nella serie CT-X Casio ha introdotto la nuova tecnologia proprietaria Acoustic Intelligent Expression (AiX), studiata ad hoc dai tecnici giapponesi per queste tastiere. Nei manuali non ci sono indicazioni riguardo all’architettura, ma nella lista dei preset è facile individuare quali timbriche si basano su questa nuova generazione sonora: se il display indica un DSP associato, quello è un timbro AiX.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

 

L’arsenale sonoro della CT-X5000 è composto da oltre 800 preset e 100 locazioni User. Il menu di editing comprende regolazioni per parametri quali gli inviluppi A/R, Cutoff e risonanza del filtro, un LFO con quattro forme di onda selezionabili (sinusoidale, triangolare, dente di sega e quadra), Octave Shift, Volume e Velocity Sense, infine le tre mandate per gli effetti di sistema e l’attivazione/disattivazione dei DSP dedicati. La polifonia della CT-X5000 è di 64 note.

 

RHYTHM

Così definisce Casio l’arranger, la cui architettura si basa su sezioni per Intro/Ending, quattro variazioni e altrettanti Fill-In. La CT-X5000 offre 235 Rhythm organizzati in 10 categorie, più 50 locazioni User; inoltre, potete selezionare fino a 310 Music Preset e 235 One Touch Preset. Casio mette a disposizione nella sezione una modalità Creator con editing dedicato e fino a 100 locazioni User. Se volete arricchire l’accompagnamento durante l’esecuzione è prevista la sezione Phrase, in cui potete organizzare fino a 25 frasi nei quattro pad disponibili: onboard sono disponibili 100 preset, ma potete crearne di nuovi attraverso il recorder dedicato. Altre funzioni disponibili nella sezione sono l’Auto Harmonize (12 preset) e l’arpeggiatore con ben 150 preset selezionabili.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

 

GESTIONE DELLE PARTI

Le 16 parti disponibili nella CT-X5000 sono così organizzate secondo la modalità operativa selezionata: nel modo Keyboard (e Song System), le prime cinque parti sono assegnate alla tastiera, mentre le parti 6/9 ai quattro Phrase Pad. Potete impostare un punto di Split per le due coppie di timbriche Upper/Lower disponibili, peraltro indipendente da quello definito per l’accompagnamento automatico, mentre la quinta parte è dedicata all’Auto Harmonize. Nel modo Rhythm, le parti 9/16 sono assegnate rispettivamente alle percussioni, alla batteria, al basso e cinque alle parti armoniche.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

Il display e le tre sezioni di pulsanti nella parte centrale del pannello

 

Nel modo Recorder/Player di MIDIFile sono due le possibilità: nel modo Song System mantenete il controllo delle parti Keyboard, mentre selezionando Song Solo, la CT-X5000 si pone nel canonico modo multitimbrico a 16 parti, per la riproduzione di MIDIFile.

 

EFFETTI

La CT-X5000 dispone di tre blocchi effetti System rispettivamente per un riverbero, un Delay e un Chorus. Tre blocchi DSP sono attivabili su una serie di parti: il DSP 1 alle parti Keyboard 1/5, mentre gli altri due alle parti Keyboard 6/9 e a quelle dedicate all’arranger. L’ingresso audio di linea è dotato di Center Canceler, mentre in quello Mic è attivabile un Noise Gate. A valle del mix è inserito infine un Master EQ a 4 bande con 10 preset e una locazione User.

 

PLAYER/RECORDER

Il sequencer interno consente una registrazione in tempo reale o l’inserimento di eventi a step, con menu di editing che comprende modalità di registrazione in Overdub o Punch-In, e parametri per intervenire anche sui singoli eventi della traccia. Le song in ROM sono complessivamente 30, di cui sei racchiuse nella directory World e le rimanenti in quella denominata Piano/Classic. Una terza directory User consente all’utente di registrare fino a 10 song personali (fino a 40.000 note).

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

Le connessioni audio e le prese per i pedali della Casio CT-X5000

 

CONNESSIONI

Nel pannello posteriore della CT-X5000 troviamo un parco connessioni che comprende la presa per l’alimentatore in dotazione, due prese per altrettanti pedali switch e di espressione, un ingresso Audio In su presa in formato minijack stereo, un ingresso microfono su presa jack da 6,3mm con regolazione del Gain, una presa cuffie, infine una coppia di Line Out su prese jack da 6,3mm. In una sezione separata troviamo infine l’interfaccia USB e una porta USB per il collegamento di unità di memoria esterne.

 

DIFFUSIONE SONORA

La CT-X5000 è equipaggiata con un’amplificazione che eroga 15 watt per canale a una coppia di woofer da 10 cm, inseriti ai lati dello strumento all’interno di due box reflex.

 

MENU FUNCTION

Se amate personalizzare a fondo il vostro intrattenimento, la CT-X5000 offre in questo menu un ampio parco di funzioni dedicate. Per esempio, potete attivare/disattivare su ciascuna delle quattro parti Keyboard l’azione dei pedali, il Pitch Bend, la Modulation, oppure definirne in modo fine l’ottava, l’intonazione, l’intensità del Sustain o del Portamento.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

La parte destra della diffusione sonora nella Casio CT-X5000

 

Tra le altre funzioni, segnalo le impostazioni dedicate ai quattro Phrase Pad, agli effetti, l’attivazione/disattivazione degli speaker, oppure opzioni MIDI quali la selezione del canale di trasmissione, anche per le parti Left/Right nell’uso didattico con il recorder, il modo Local e la possibilità di veicolare verso l’esterno gli eventi generati dall’accompagnamento automatico. Nel sottomenu Media potete formattare una pen drive inserita nella porta USB dedicata, nonché importare o esportare file MIDI o audio in formato Wave (44,1kHz/16bit). Tutte le impostazioni fin qui descritte si possono organizzare in 128 memorie Registration per un facile richiamo. L’autospegnimento sulla CT-X5000 interviene dopo 30 minuti di inattività ed è disattivabile.

 

Casio CT-X5000 strumenti musicali tastiera arranger keyboard

La Casio CT-X5000 con il leggio in dotazione

 

IN USO

All’accensione, la CT-X5000 propone il canonico Grand Piano (nello specifico, denominato “Stage”) e fin dalle prime note si sente che “la musica è cambiata” in questa serie di tastiere. I pianoforti acustici/elettrici restituiscono un suono rotondo e gradevole: quanto proposto nelle due categorie dalla CT-X può far impallidire l’offerta di quei pianoforti digitali “made in China” di pari valore comparsi recentemente sul mercato. Anche negli altri preset basati sul campionamento si percepisce una maggior cura nei dettagli espressivi: alcuni esempi sono il Clavicembalo dotato di Key-Off, le chitarre acustiche multilayer o i sax.

 

 

Scorrendo i preset, noto un miglioramento nella Action della tastiera rispetto al passato, che consente di eseguire agevolmente anche delle parti pianistiche. La CT-X5000 è ricca di preset sintetici che rimandano a sonorità EDM: l’editing è ridotto all’essenziale, ma quanto offerto dalla categoria è di buona qualità e in grado di scatenare la creatività del remixer o del Dj/Producer in erba. Ottimi gli effetti, sia per qualità (provate i riverberi e le modulazioni), sia per quantità di opzioni disponibili nelle simulazioni: c’è da perdersi nei parametri del Rotary o in quelli dell’Amp Simulator

 

 

Complici le timbriche, anche l’area arranger ha subito un robusto restyling, con l’introduzione di un buon numero di stilemi che rimanda a produzioni pop e dance odierne, peraltro di buona fattura. A chi ama la tradizione, suggerisco di provare in primis i Rhythm dedicati ai walzer o al Jazz, in cui si può apprezzare il buon lavoro svolto dal team Casio nella programmazione delle batterie. Le 50 locazioni User disponibili consentono ampi margini di personalizzazione della sezione.

 

 

La CT-X5000 cela nei suoi menu funzionalità da arranger di rango: si pensi al congruo numero di parti Keyboard, ai Phrase Pad programmabili, alle Registration e le memorie One Touch, ai due pedali assegnabili, oppure al riconoscimento degli accordi che prevede opzioni Full Range Keyboard o Fingered On Bass. La modalità Creator consente di creare style personalizzati, magari contenenti variazioni nei pattern con lunghezze fino a 16 misure, per creare spazi mirati per i propri assoli.

 

 

L’ingresso microfono dotato di Noise Gate ed altri effetti applicabili in area mixer, oppure l’Audio In con il Center Canceler attivabile sono altre opzioni da considerare sia in sede di prova, sia se volete allestire un intrattenimento essenziale. Il player audio oramai è uno standard anche su questa tipologia di strumenti, peccato che sulla CT-X5000 non sia previsto il supporto in lettura per file in formato MP3.

 

CONCLUSIONI

Definire “consumer” questa tipologia di strumenti può valere oggi solo in termini commerciali, perché per contenuti e prestazioni non hanno nulla da invidiare a varianti considerate professionali. La CT-X5000 è un ottimo esempio in tal senso, perché per uno “street price” odierno al di sotto dei 400 euro, vi portate a casa uno strumento potente, semplice da gestire e con ottimi margini di personalizzazione per ogni sezione.

 

Casio CT-X5000 tastiera arranger keyboard strumenti musicali

 

Oltre al musicista in erba amante dei generi moderni o l’amatore in cerca dell’arranger compatto tra le mura domestiche, la CT-X5000 potrebbe ingolosire anche l’intrattenitore professionista, per potenziare il proprio setup o diversificarlo secondo il contesto (e il cachet). In conclusione, Casio per me ha fatto un buon lavoro con questa serie CT-X, andate a provarle.

 

Pro

Timbriche AiX
Style moderni e incisivi
Memorie User in ogni sezione

Contro

Assenza di supporto per file MP3

 

INFO

Distribuzione: CASIO

 

Prezzo:

Casio CT-X5000 € 495,00
Casio CT-X3000 € 385,00
Casio CT-X800    € 329,00
Casio CT-X700    € 289,00

 

Leave a reply