Mondo Chitarra - Il Meglio di Ottobre 2019

Eccoci con il meglio di Ottobre per il Mondo Chitarra e siccome so che non vedete l'ora iniziamo subito. Ma inizierò, per la prima volta, con qualcosa che non è ancora uscito. Vi spiego perchè...

KEMPER SOFTWARE EDITOR

Sono anni che gli utilizzatori di Kemper attendono l'uscita di un editor software che permetta di creare i profili direttamente da computer, qualcosa di più pratico del Rig Manager attuale. Annunciato finalmente al NAMM assieme anche ai Cabinet, che usciranno probabilmente prima di Natale. Ha visto diversi ritardi in questi mesi.
Si sa, i tedeschi sono perfezionisti e pare che alcuni bug nel software ne stiano ritardando l'uscita. Ma dalle voci di corridoio siamo in dirittura d'arrivo.
Nel frattempo in questo video di gennaio potete vedere cosa potrà fare.

 

 

BOSS KATANA MKII 

Una serie di amplificatori molto fortunata che ha rilanciato il modeling digitale di Boss che guarda però ad una riproduzione fedele del comportamento valvolare. Diciamo che ci troviamo di fronte ad un ibrido digitale/analogico che permette di avere degli ampli con molte funzioni e suoni, peso ridotto e prezzo contenuto ma un sound decisamente più caldo e avvolgente, proprio come con un combo o testata valvolare. A vedere le premesse, il sound è davvero notevole per questi prezzi.

 

Katana MkII sono tre amplificatori combo più una testata. Katana-50 MkII da 50W e Katana-100 MkII da 100W hanno altoparlante custom da 12”, mentre Katana-100/212 MkII da 100W ha una cassa 2x12". C'è poi la testata Katana-Head MkII da 100W con uscite da 8-ohm o 16-ohm e in più, caratteristica di notevole valore, un altoparlante monitor da 5” per il preascolto dei suoni e per esercitarsi senza l'ingombro della cassa da live.
I prezzi vanno dai 269€ del più piccolo combo ai 499€ del combo 2x12".

 

 

TECH21 STEVE HARRIS SH1 SIGNATURE SANSAMP

Certo siamo in Mondo Chitarra, ma lui - Steve Harris - è uno dei bassisti più amato dai chitarristi di tutto il mondo, e quindi eccolo qui. Firmato direttamente dall'asso delle quattro corde inglese che ha praticamente inventato il ritmo della cavalcata metal, la pedaliera mini Tech21 SH1. Con questo piccolo mini amplificatore potete creare praticamente tutte le sonorità per basso rock e metal classico e forse anche qualcosa in più.Tech21 Steve Harris strumenti musicali

Il doppio canale con Livello e Gain indipendenti, l'uscita XLR con simulazione di amplificatore integrata per andare direttamente nel mixer e i due controlli per le medie - essenziali per il suono Maiden - abbiamo tutto quello che serve per andare in giro leggerissimi ma sempre estremamente "Heavy".
Il prezzo di 299$ (ancora da convertire per l'Italia) vi farà risparmiare dieci volte il costo in fisioterapia per le ernie da cabinet 8x10".

 

 

SOURCE AUDIO COLLIDER DELAY+REVERB

Source Audio è un brand che ha fatto cose ottime e cose un po' meno buone, non riuscendo a ottenere praticamente mai delle mezze misure. Sono un brand che ha talvolta largamente anticipato le tecnologie digitali di oggi e sicuramente sanno avere il giusto approccio visionario per creare prodotti interessanti.
Questo Collider mi piace perchè sono di fatto due pedali in uno, con due processori indipendenti. Delay e Riverbero si sa, vanno quasi sempre a braccetto, e allora perchè non sfruttare un pedale unico che può farli sposare al meglio.
Ha 5 algoritmi di delay e 7 di riverbero direttamente dal Nemesis Delay e Ventris Reverb. In sintesi quelli più utilizzati più qualche proposta creativa come il riverbero Shimmer o il Delay Oil Can o Reverse. Pedale full-stereo e full MIDI con quattro preset salvabili e tap tempo switch.
Ci hanno preso con la semplicità del formato, senza strafare con le funzioni, e con la app collegabile potete smanettare finchè morte non vi separi. Suono davvero top con un processing tra i migliori sul mercato.
319€ sono ampiamente giustificati per un doppio pedale di questa qualità.

 

 

VICTORY VC35 THE COPPER

Chi non ama questi amplificatori - in passato utilizzati molto anche dal sempresialodato Steve Vai - semplicemente non li ha mai provati. I Victory sono amplificatori che suonano benissimo in ogni loro manifestazione, scegliendo di fare meno cose ma al massimo livello. Hanno il difetto di costare sempre un bel po', come tutte le cose belle. E anche questo VC35 The Copper, non tradisce le aspettative, ne in fatto di suono ne di prezzo. 1,189€ per questa testata compatta che, come il nome tradisce, sfrutta appieno i suoi 35W di potenza per sprigionare una delle migliori repliche sonore moderne del Vox AC30.
Un ampli monocanale votato quindi a clean compressi che vogliono saturare e suoni saturi che riescono a restare molto definiti e sinceri. Ottimo per chi ha una buona dotazione di pedali o anche per chi vuole andare duro e puro solo sfruttando il Mid Boost incluso come insegnano i maestri Blackmore e Brian May.

Victory Amps TheCopper strumenti musicali

 

 

Leave a reply