Roland Aerophone Pro, strumento a fiato digitale


Aerophone Pro è il quarto prodotto di Roland per quanto riguarda gli strumenti a fiato digitali al momento a listino. È indubbiamente la punta di diamante della serie sia come dotazioni che come estetica, risposta e suonabilità. È progettato con la diteggiatura di un sax acuto con chiave FA#. I controlli si possono configurare sia per la mano destra che sinistra, troviamo poi un ingresso MIDI per switch a pedale ed espandere le possibilità. Grande attenzione è stata posta in fase di sviluppo dei sensori del fiato e dell'intensità del morso, ora con una risposta implementata. Il design molto elegante conta su materiali di alta qualità e garantisce una suonabilità ancora più comoda per mettere l'utente a suo agio.

On-board uno schermo OLED ben visibile con qualsiasi illuminazione e a ogni angolazione; insieme alle connessioni MIDI e audio davvero flessibili si presenta come ottimo strumento sia per esibizioni in studio che su un palco. Integrate anche uscita cuffie, MIDI via Bluetooth e speaker. Il parco di preset spazia da ottoni a legni (nuovi timbri di sax e tromba) a synth passando per strumenti etnici unici. La tecnologia SuperNatural offre un realismo incredibile raccogliendo ogni sfumatura dinamica e articolazione dell'esecutore.

Anche Aerophone Pro è progettato con il recentissimo motore di sintesi ZEN-Core che abbiamo già conosciuto in Fantom e Jupiter-X; questo lo trasforma nel più performante sintetizzatore a fiato sul mercato. I preset di synth integrati sono realizzati dai migliori sound designer al mondo in questa categoria. Non è finita qui! Tramite l'app dedicata abbiamo ancora più spazio per la personalizzazione di librerie di suoni e scene; e così navigare e richiamare suoni sarà davvero immediato.

Il prezzo di vendita si aggira intorno ai € 1400. Attendiamo l'ufficialità.

Roland Aerophone Pro wind controller synth zen-core hardware sintetizzatore strumenti musicali

Se non conoscete il nuovo mondo della sintesi di Roland, ZEN-Core, potete approfondire leggendo gli articoli che vi abbiamo dedicato negli scorsi mesi. Eccoli qui:

Il focus su Roland Zen-Core

Continua il viaggio in ZEN-Core

Roland Fantom 2.0

Il focus su Roland Fantom/

ROLAND

Leave a reply