UVI Vintage Vault 3, synth e drum machine per tutti i gusti


UVI ha ufficializzato la terza generazione del bundle Vintage Vault, che raccoglie il meglio delle virtualizzazioni di gloriosi strumenti del passato. La quantità di materiale è sempre più vasta, pensate che il peso totale sfiora i 220 GB, gli strumenti campionati sono 250 per oltre 500mila sample, raccolti in 10mila preset e in 65 instrument. Un lavoro pazzesco quello dell'azienda francese che ha ottimizzato il workflow della piattaforma proprietaria UVI Engine e implementato nuove possibilità di morphing ed editing sui suoni. Rispetto alla v2 sono state inserite le seguenti novità:

  • FM Suite, quattro emulazioni di storici synth in FM
  • JP Legacy, quattro emulazioni di synth polifonici vintage
  • PX P10, versione virtuale del Prophet-10
  • PX V8, virtualizzazione di Voyetra Eight, rarissimo synth polifonico americano firmato Octave-Plateau Electronics

 

 

  • String Machines 2, una raccolta di 62 vintage synth su due layer
  • USQ-1, virtualizzazione della workstation ibrida Ensoniq ESQ-1
  • UVX670, due macchine della giapponese Akai in un solo instrument VX600 e AX73

Vintage Vault 3 è realizzato per sistemi operativi Windows 8/Mac OSX 10.9 o successivi nei formati Standalone, AU, AAX e VST ed è in vendita al prezzo lancio di € 399 (dopo il 31 marzo sarà in vendita al prezzo di listino di € 599), niente male pensando che il valore dei singoli prodotti supererebbe senza problemi i € 3000. Gli upgrade da singoli prodotti e versioni passate sono anch'essi scontati, rispettivamente a € 299 e € 199.

 

UVI

 

Leave a reply