AKG Lyra, microfono USB con quattro capsule per registrazioni stereo

Lyra è la novità di AKG per il settore di home recording e per i musicisti on the go che necessitano di registrazioni di qualità per abbozzare le proprie composizioni o per esercitarsi; via libera anche ad applicazioni di broadcast, audio per video, podcast e registrazioni di campo. Il look è quello di un microfono vintage ma in verità nasconde le ultime tecnologie di AKG nel campo della registrazione audio: quattro capsule per riprese mono, stereo di alta qualità fino a 192 kHz - 24 bit. Questa configurazione chiamata Adaptive Array permette di utilizzare riprese mono frontale o retro, stereo stretto fronte, stereo largo fronte o retro; inoltre i circuiti e lo shock mount prevengono overload e minimizzano i rumori di fondo.

Lyra si collega a un computer con sistemi operativi Windows (versione 8 o successiva) e MacOS (versione 10.7 o successiva) tramite USB 2.0 ma anche a dispositivi mobile iOS e Android come sorgente audio esterna al posto del microfono integrato. Dispone anche di un'uscita cuffie "zero latency" per ascoltare quello che si sta registrando senza alcun ritardo udibile.

 

I dati rilevati mostrano una risposta in frequenza del microfono da 20 Hz a 20 kHz con massimo SPL pari a 129 dB; l'uscita cuffie invece ha un'impedenza di 16 Ohm, THD inferiore a 0.009% e rapporto segnale rumore di 98 dB. Lyra sarà disponibile dal mese di novembre al prezzo di $ 149 per il mercato internazionale, attendiamo la conversione nella valuta europea. Con l'acquisto è compresa la DAW Ableton Live Lite 10.

I prodotti del marchio AKG sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Leading Technologies.

 

AGK Lyra rec mic usb leading tech strumenti musicali

AGK Lyra rec mic usb leading tech strumenti musicali

Un particolare delle capsule

AKG

LEADING TECHNOLOGIES

 

Leave a reply