Arturia Pigments 3, un nuovo motore armonico


Si è evoluto per essere più audace e versatile che mai, spingendo il sound design in un nuovo e vivido territorio: ecco Arturia Pigments 3. Lo conosciamo da quando uscirono i primi rumors dall'azienda francese e ci ha sempre lasciato senza parole per le capacità creative che offre; combina sintesi complex wavetable con morphing e import e tecnologia virtual analog su tre oscillatori con tecniche di programmazione che sono l'orgoglio degli sviluppatori dell'azienda francese. Con la v3 il motor armonico è tutto nuovo, con possibilità di sintesi additiva che sfrutta fino a 512 parziali con doppio filtro formante. Ora sono 164 le wavetable totali (64 nuove), il routing del filtro è stato potenziato: è possibile indirizzarli a ogni FX Bus.

Il filtro low-pass Jup-8 V4 deriva direttamente dalla virtualizzazione del Jupiter presente nella V-Collection; stessa cosa per il chorus Jun-6, preso dal Juno-106 di Arturia. Tra gli altri effetti da segnalare: Pitch Delay, un compressore multi-banda per suoni mix-ready, flanger BL-20.

Pigments 3 è realizzato nei formati Standalone, VST, AAX e Audio Unit per sistemi operativi Windows 8.1/Mac OSX 10.13 e successivi. È in vendita al prezzo lancio di € 99 (per un periodo limitato poi € 199); in omaggio l'utente riceve anche Spectrum Sound Pack libreria con 500 preset esclusivi per Pigments. Per gli utenti delle versioni precedenti di Pigments, l'aggiornamento alla v3 è gratuito.

I prodotti del marchio Arturia sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Midiware.

Arturia Pigments 3 soft synth virtual instrument producer midiware strumentimusicali prezzo

Leggi qui i nostri speciali su Arturia Pigments:

Una tavolozza di colori, il focus su Arturia Pigments

Tre motori, tre anime - il focus su Pigments

Filtri per tutti i gusti, il focus di Arturia Pigments

Le modulazioni, il focus di Arturia Pigments

ARTURIA

MIDIWARE

Leave a reply