Behringer BU100, microfono boundary layer per podcast e non solo


Behringer presenta BU100 nuovo microfono USB dedicato a chi necessita di ottime riprese vocali nella maggior semplicità possibile. La particolarità di questo modello è il fatto di essere un boundary layer; per chi non lo conoscesse, parliamo di una tipologia di microfono da appoggiare su una superficie che può essere un pavimento (ad esempio utilizzato in teatro) o una scrivania (per conferenze o simili applicazioni) così come un muro. Grazie alla conformazione interna che isola la capsula del microfono dalle pareti e alla gomma sulla superficie di appoggio, i rumori di fondo e in bassa frequenza (passi sul palcoscenico, botte su un tavolo) non sono un problema. Questo lo rende perfetto per vlogger, podcaster e creatori di media che preferiscono non affidarsi a soluzioni wireless (tipo lavalier o similari) e cercano un prodotto facile da nascondere in video.

La risposta in frequenza è ottimizzata per riprese vocali ma vi darà soddisfazione anche per registrazioni di strumenti acustici. La comodità dell'USB plug&play permette di utilizzarlo subito sul vostro PC/Mac appena collegato; la costruzione è robusta e non teme anche condizioni di utilizzo estreme.

Le connessioni sono due: porta USB e uscita cuffie da 3,5mm. Sul pannello frontale è molto comodo il pulsante per mettere in muto il microfono con LED di status ben visibile.

Behringer BU100 sarà disponibile prossimamente allo street price per il mercato internazionale di $ 49.

Behringer BU100 microfono boundary layer video social media strumenti musicali Behringer BU100 microfono boundary layer video social media strumenti musicali

BEHRINGER

Leave a reply