Comp 670, nuova gemma di Overloud


Overloud presenta l'ultima novità in ambito di processing per il mix in the box: Comp 670, la versione virtuale del mitico compressore/limiter Fairchild a valvole. Dal 1950 a oggi le unità di 670 hardware prodotte sono state davvero tante e ognuna con le sue particolarità soniche, Overloud per realizzare il suo nuovo tool ha deciso di campionarne tre: una presente in uno studio di Londra, una presente in uno studio di Los Angeles e una presente in uno studio di Milano.

 

 

La simulazione dei controlli è incredibilmente realistica grazie alla tecnologia DSP di quarta generazione; grazie al knob mix è possibile effettuare compressioni parallele con anche filtri sulla sidechain. Oltre ai controlli di soft e hard knee è stato aggiunto anche il parametro DC Threshold. Tantissimi i preset utili a familiarizzare con il plug-in.

Comp 670 è in vendita al prezzo lancio di € 79 (listino € 129).

 

Overloud Comp 670 plug-in audio daw virtual

 

OVERLOUD

 

Leave a reply