Editoria: Gli anni d’oro del Rock - 1968 Soul e Rivoluzione


1968 - SOUL E RIVOLUZIONE

  • Autore : Riccardo Bertoncelli
  • Edizione : Giunti
  • Collana: Gli anni d'oro del rock
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Prima edizione: aprile 2018
  • Pagine: 240
  • Dimensione: 17x24cm
  • Prezzo al pubblico : 22 €

 

libro editoria rock 1968

La casa editrice Giunti ci presenta il capitolo conclusivo della serie “Gli anni d’oro del Rock” iniziata nel 2007. L’autore è Riccardo Bertoncelli, giornalista, critico musicale (Repubblica, Musca Jazz, Blow Up) e conduttore radiofonico. Da alcuni anni tiene un corso di “Teoria e tecnica dell’editoria musicale” presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica di Milano. In questo volume ha saputo ricostruire con minuziosa precisione gli avvenimenti e i cambiamenti musicali avvenuti nel 1968. Un anno ricco d’innovazioni per gli amanti del Rock, una sorta di ‘punto e a capo’ o come dice la nota di copertina “il Big Bang per la Musica”.

 

Il libro si apre con una timeline del 1968, dodici mesi raccontati in poco più di venti pagine, dove si possono trovare non solo le notizie riguardanti la musica ma anche fatti di cronaca di grande interesse a livello mondiale.
In seguito Bertoncelli entra nello specifico parlando dei grandi protagonisti di quegli anni : Beatles, Rolling Stones, Led Zeppelin, Cream, Pink Floyd, Frank Zappa; naturalmente anche nel 1968 questi artisti hanno avuto i riflettori puntati contro chi per un motivo chi per un altro…

 

I FabFour ed il loro viaggio in India, le Pietre Rotolanti con la loro risposta a Sgt. Pepper – Rock & Roll Circus, la nascita del Dirigibile Zeppelin, la fine del super gruppo formato da Clapton, Bruce e Baker e ben tre album nello stesso anno del visionario e futurista Frank Zappa e i suoi Mothers of Invention.
Ma il 1968 non è solo Rivoluzione Musicale e così non può mancare in questo libro, tutto quello che ruota attorno a San Francisco dopo la “Summer of Love”.

 

Completa il volume una ricchissima selezione di album: ogni scheda riporta la foto della copertina a colori e un’ampia descrizione. Chi ha avuto successo e chi no, secondo fortuna e merito, sicuramente hanno segnato un’epoca che vale la pena studiare per capire che sensazioni ed emozioni si respiravano in quegli anni.

Consigliato a tutti gli amanti del Rock, agli ex-figli dei fiori e a chi vuole conoscere il grande cambiamento della Musica iniziato alla fine degli anni Sessanta.

 

Roberto Rossetti
Vocal Coach / Musicoterapista

 

Leave a reply