Eventide rilancia SP2016, in versione plug-in


Eventide fa un bel regalo ai suoi utenti e agli appassionati di macchine vintage riportando alla luce il mitico SP2016 in versione virtuale. Introdotto al mondo della fonia nel 1982, SP2016 era il primo multieffetto programmabile che fu utilizzato negli anni da grandissimi tecnici come Dave Pensado, George Massenburg, Alan Sides, Roy Hendrickson, Jack Douglas, Mick Guzauski e che possiamo udire distintamente in produzioni di artisti quali Talking Heads, Adele, Mariah Carey, Eminem e tantissimi altri.

 

 

A 36 anni di distanza, ecco tornare SP2016 in questa versione plug-in con le stesse fattezze e sonorità dell'hardware originale e le comodità del virtuale. Incluse troviamo le emulazioni degli algoritmi Room, Stereo Room, e Hi-Density Plate in duplice versione Vintage e Modern. Tantissimi anche i preset on board.

Eventide SP2016 è in vendita al prezzo lancio di $ 79 (crossgrade a $ 29).

 

Eventide SP2016 plug-in audio reverb virtual

 

EVENTIDE

 

Leave a reply