Focus: Poom! Pedal Player: lo show sulla punta del piede

Storicamente in questa rivista c’è sempre stata una regola ferrea tra i collaboratori: individuare sul mercato quei prodotti che brillano per originalità della proposta o funzionalità particolari, e il Pedal Player di Poom! è un ottimo esempio a riguardo che vi propongo.

 

00

 

Poom! è un giovane marchio italiano fondato dal torinese Davide Stefanon, che da tempo sta studiando questo interessante stompbox dedicato a chi fa musica live. Il Pedal Player consente non solo di riprodurre delle sequenze audio, ma di organizzare all’interno delle song una serie di parametri MIDI per controllare un ampio parco di device impiegati oggi durante una performance: i cambi di scena per un mixer o il setup di un tastierista, gli effetti e l’amplificazione di chitarristi o bassisti, ma anche sincronizzare un proiettore video, oppure la visualizzazione di testi e spartiti tramite un tablet. L’architettura del Pedal Player mi ha affascinato non poco riportandomi alla mia gioventù, quando programmavo i cambi scena del setup di tastiere e del mixer FOH della mia band tramite un semplice pedale switch collegato alla mia MIDI Master Keyboard. In genere, se si parla di “Song” si pensa immediatamente a una base musicale in formato MIDI o audio, viceversa, una Song può essere impiegata solo come "contenitore" per veicolare una serie di eventi di Program Change necessari ai cambi di scena del setup durante l'esecuzione; il Pedal Player consente di operare in entrambe le modalità, e se impiegate delle sequenze audio potete importarle nella SD Card inserita nello slot dedicato. Un pedale utile in qualsiasi contesto musicale previsto sul palco, anche per quelli show che prevedono dei contenuti multimediali associati allo spettacolo: vediamo nel dettaglio le caratteristiche generali del Pedal Player.

 

 

01

 

 

Pedal Player consente di riprodurre una coppia di tracce audio stereo sincronizzate tra loro, grazie al Dual Player in dotazione, insieme ad altri contenuti multimediali della canzone; è possibile allestire una Playlist con diverse Song per ogni tipo di concerto o evento, con funzioni di Skip e Repeat associate. Attraverso il Pedal Player Music Software (PMS) è possibile inoltre associare dei dispositivi Android e visualizzare testi o spartiti tramite un tablet e il software Android Pedal Player Application (APPA), che consente lo scorrimento sincronizzato degli eventi durante la performance; in alternativa, la modalità Page Changer consente il cambio pagina dei contenuti multimediali manualmente. Grazie a un router Wi-Fi, il Pedal Player può connettersi non solo a un tablet, ma anche a altri dispositivi Android esterni come Smart TV o proiettori, per sincronizzare anche dei filmati all’esibizione. Tra le altre funzioni segnalo il metronomo integrato con tempo regolabile, che include una porzione di memoria per caricare e al contempo assegnare alla sezione un suono campionato di click metronomico preferito, e in seguito assegnare i preferiti a ciascun brano in ogni playlist. Il Pedal Player dispone infine di una modalità AB Looper, che consente al musicista di concentrarsi su precisi punti del brano per lo studio o l’esercizio.

 

 

03

 

 

Il parco controlli è essenziale per semplificarne l’uso: nella parte bassa troviamo un terzetto di switch multifunzione, mentre in alto sono posizionati il display OLED per la visualizzazione dei menu e tre controlli, rispettivamente per regolare i livelli Master e le uscite Audio 1/2. Le connessioni poste nel pannello posteriore del Pedal Player comprendono le doppie uscite audio 1/2, disponibili su prese mono in formato jack da 6,3mm e su prese stereo in formato Pin/RCA, la presa cuffie 1+2, la presa per la gestione manuale della modalità Page Changer, lo slot per una SD card, la porta USB e infine una porta MIDI Out. Rimarchevole tra gli accessori opzioni per il Pedal Player l'interfaccia MIDI Box, perché grazie alla porta MIDI In in dotazione consente di registrare in maniera semplice (e spedita) i cambi scena in tempo reale nella song, impiegando i controlli del proprio device.

 

 

03

 

 

Uno strumento molto interessante questo Pedal Player, valido sia per l'intrattenitore singolo (cantante, pianobarista, ecc), sia per la band che voglia sincronizzare una serie di contenuti audio/video nel proprio live. Il Pedal Player attualmente è disponibile alla vendita direttamente sul sito di Poom!. La “carne al fuoco” è tanta in questo piccolo pedale italiano, e a breve tornerò a parlarne sulle pagine di SM Strumenti Musicali per un test approfondito; nel frattempo, ecco un video realizzato da Davide per descrivere alcune funzionalità del Pedal Player: buona visione.

 

 

 

 

Info: Poom!

 

Leave a reply