Gibson G-Bird, la Hummingbird con lo sguardo rivolto al futuro


Dove ti avevamo già vista?! Beh il look non tradisce è proprio una Hummingbird, eppure c'è qualcosa di diverso...esatto, si chiama Gibson Player Port ed è un concept originale di Gibson che negli anni '60 volle rivoluzionare la liuteria acustica. Questa consiste in una seconda buca posta nel corpo della chitarra vicino al musicista che permette di ascoltare il proprio strumento come se si fosse di fronte. Il modello di cui parliamo di chiama G-Bird e fa parte della Generation Collection, ed è realizzata a Bozeman (Montana, USA) come tutta la linea. Il corpo è in legno di noce (retro e lati) e abete sitka (top) per avere una grande risonanza. La forma del corpo a spalla mancante offre tutta la ricca fascia bassa e i medi e gli alti ben bilanciati per cui l'originale Hummingbird è famosa.

L'intonazione e la stabilità del manico sono garantite dalle chiavi Grover® Mini Rotomatic e da dado e sella in TUSQ. La tastiera con 20 tasti standard è in legno di ebano. L'elettronica è affidata a pickup e preamp LR Baggs.

La nuova Gibson G-Bird è in vendita al prezzo per il mercato internazionale di $ 1799.

Gibson Generation Gollection G-Bird chitarra acustica amplificata acoustic guitar strumentimusicali

GIBSON

Leave a reply