GSi annuncia il tanto atteso VB3 II, organo hammond virtuale


GSi (Genuine Soundware and Instruments) ha presentato la seconda generazione di VB3, virtualizzazione di un organo Hammond B3 vintage tra le più complesse e ben riuscite sul mercato che ha richiesto ben 15 anni di studi e ricerche. A disposizione dell'utente un arsenale di comandi e funzioni divisi in tre finestre: una principale dedicata alla gestione sonora dello strumento e quindi dei registri e le altre due che includono rispettivamente tutto ciò che riguarda i parametri dell'organo e dell'amplificatore rotativo. Tutto è personalizzabile tramite MIDI, la polifonia massima è di 147 note (61 upper, 61 lower e 25 per i pedali), 22 generatori tonewheel, simulazione di overdrive, vibrato, chorus, riverbero e tantissimo altro a disposizione dell'utente.

VB3 II è realizzato nei formati Standalone, VST2, VST3, AU per Windows 7 o successivo e Mac OSX 10.9 o successivo ed è in vendita al prezzo di € 100 + IVA (upgrade dalle versioni precedenti a € 75 + IVA).

 

 

GENUINE SOUNDWARE

 

2 comments

    • Riccardo Gerbi 21 gennaio, 2019 at 00:27

      Il VB3II si può utilizzare su piattaforme a 64 bit Mac/Windows in modalità Stand Alone o plugin nei formati VST2, VST3 o Audio Unit.
      Al momento, non esiste il supporto per i dispositivi iOS.

      Si acquista direttamente sul sito di GSi nella pagina dedicata al prodotto:
      https://goo.gl/VgqLCx

      Un saluto.
      R.Gerbi

Leave a reply