Roland Jupiter-X/Xm, le novità del firmware v3.0


Quasi in concomitanza con il lancio del nuovo JUNO-X (leggi qui), Roland allarga le possibilità creative dei due sintetizzatori JUPITER-X e JUPITER-Xm con la disponibilità del nuovo firmware v3.0; una filosofia quella del brand nipponico volta a soddisfare senza sosta le esigenze e le aspettative in continua evoluzione dei suoi utenti. Il nuovo JUPITER-X Model è un motore sonoro sviluppato esclusivamente per la linea dei moderni Jupiter basato sulla classica eredità del mitico predecessore; i suoni analogici vintage sono stati modernizzati con capacità e opzioni di creazione senza precedenti. JUPITER-X Model porta con sè:

  • 4 oscillatori
  • Nuovi tipi di forme d'onda
  • 512 scene e toni utente

Volete un assaggio delle potenzialità sonore?? Eccovi una serie di sample realizzate dal mitico Gattobus!

I-Arpeggio 2.0 presenta 10 nuovi tipologie di arpeggio e 21 nuovi ritmi, la modalità iArpeggiator (tradizionale) ha 128 classic style per ancora più possibilità musicali. Ci sono inoltre 64 probability styles e capacità di modifica più approfondite. L'aggiornamento firmware è gratuito e fornisce anche un accesso esteso ai file USB con la possibilità di caricare fino a 1.000 file. L'interfaccia utente è stata rivista e le opzioni di modifica aggiuntive forniscono un flusso di lavoro più fluido.

A questo link potete scaricare il nuovo firmware per JUPITER-X e JUPITER-Xm.

roland jupiter-x

Approfondisci con i nostri articoli sulla linea Roland Jupiter-X e Juno-X

Roland Jupiter-X - il test

La guida multimediale a Roland Jupiter-X

Focus Roland Jupiter-X firmware v2.0

Reportage Roland Fantom e Jupiter-Xm

Speciale Roland Fantom e Jupiter

Il test di Roland Juno-X

ROLAND

Leave a reply