Virtual Guitar - Speciale MIDI #2 - Automazione e Bluetooth

Un'altra utilissima funzione, ed in questo caso non solo dedicata al live session ma anche alla produzione, è quella di automatizzare il controllo di alcuni parametri attraverso il MIDI. Potrebbe essere ad esempio la gestione della quantità di feedback di un delay o lil controllo del volume di un effetto, o ancora l’accensione o lo spegnimento di un componente della nostra catena di effetti come ad esempio inserire o disinserire un delay o un chorus ad un certo punto del brano programmandone il comportamento.

 

E’ molto utile poter automatizzare il controllo dei parametri grazie all’utilizzo del MIDI, e ciò consente di affinare non poco il Mix, oppure nel caso di live session in sync, di splittare da un effetto all’altro o di dosarne la quantità senza dover intervenire da varie pedaliere, il tutto scorrerà automaticamente con il divenire della nostra song.

Nell’esempio in video proveremo a programmare una curva di automazione per il dosaggio del feedback di un delay, ed un On/off di un chorus.

 

 

L'Ultima frontiera per il MIDI controller è la possibilità di controllare in remoto applicazioni software via Bluetotth o Wi-fi sempre con il protocollo MIDI, assegnando quindi i parametri di controllo della normale Midi Implementatio Chart e demandandone il controllo ad un device Wirless, come nel caso della pedaliera Blue Board di IK Multimedia per il controllo remoto di Amplitube 4.

In pratica tutta la gestione dei messaggi MIDI viene trasferita attraverso il protocollo Bluetooth, rendendo possibili quindi il controllo remoto di un device senza l'utilizzo di cavi di connessione, un bel vantaggio!

 

 

Leave a reply