Arturia MicroFreak Vocoder Edition, creatività senza limiti


Lo abbiamo già visto lo scorso anno perché Arturia lo presentò a NAMM 2019; oggi MicroFreak ha un nuovo look ed esce nella rinnovata Vocoder Edition. L'aggiunta di un microfono Electret con adattatore per cuffie e la disponibilità del firmware v2.1 aprono davvero tante nuove strade.

Per chi non lo conoscesse, MicroFreak è un synth ibrido che ingloba caratteristiche uniche e innovative. A prima vista salta all'occhio il look spavaldo, con la variopinta tastiera in basso e la sezione di editing e modulazione in alto. Quando poi si guardano le caratteristiche e le dotazioni, l'interesse cresce: a disposizione dell'utente 256 (contro i 192 della versione precedente) slot preset e sono già presenti on board ben 224 (contri 128 della prima release). La natura è ibrida: generazione sonora digitale (14 oscillatori), mentre i filtri sono analogici.

 

La tastiera a due ottave offre anche gestione dell'aftertouch, mentre al di sopra di essa una touch strip apre alla creatività estrema. Tra le connessioni CV, Gate, Mod Out, MIDI Out, USB, Clock, uscita cuffie e main out. A condire il tutto: step sequencer e arpeggiatore.

Arturia MicroFreak Vocoder Edition è in vendita al prezzo di € 329. Se possedete la prima versione di MicroFreak vi basterà aggiornare il firmware alla v2.1 e godere delle nuove funzioni.

I prodotti del marchio Arturia sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Midiware.

Arturia MicroFreak Vocoder Edition sequencer editor review synth digital preset hardware midi controller sound software oscillator keyboard microfono mic midi strumenti musicali midiware Arturia MicroFreak Vocoder Edition sequencer editor review synth digital preset hardware midi controller sound software oscillator keyboard microfono mic midi strumenti musicali midiware

ARTURIA

MIDIWARE

Leave a reply