namm 2022 sm strumenti musicali focus riccardo gerbiÈ appena terminata la kermesse americana, facciamo il punto sulle principali novità comparse tra i tasti bianchi e neri

 

Un gradito ritorno il NAMM 2022! Un’edizione volta al rilancio dopo le problematiche degli ultimi anni causate dalla pandemia. L’organizzazione ha deciso quest’anno di riunire nella storica sede di Anaheim, in California, sia l’edizione invernale (prevista lo scorso gennaio), sia quella estiva del mese di luglio a Nashville. Per gli amanti di pianoforti e tastiere non sono mancate le novità: vediamone alcune.

NAMM 2022 - Casio CDP-S 160 Set

Oltre ai modelli in gamma CDP-S annunciati dal sottoscritto a gennaio in questo focus, il brand giapponese ha arricchito la serie presentando al NAMM questa variante del CDP-S 110, che differisce per alcuni particolari quali la presenza di un Recorder MIDI (2.500 note circa), delle modalità Duetto e Scale per la didattica, infine per le impostazioni dedicate al pedale sustain.

 

namm 2022

 

Il CDP-S 160 Set è disponibile nei colori rosso e nero, ed è fornito del supporto CS-470P di colore nero. Tutte le altre caratteristiche sono condivise con il modello CDP-S 110. Al momento non è prevista la commercializzazione nel nostro territorio.

Casio CasioTone CTS-1FH

Un’edizione speciale creata in collaborazione con l'artista visivo Romero Britto. La base è il modello CTS-1 White Edition, su cui l’artista brasiliano è intervenuto inserendo la sua opera “Flowers and Hearts” nell'inserto in tessuto del pannello superiore che cela gli speaker integrati. Casio comunica una tiratura limitata della CTS-1FH a soli 200 pezzi.

 

namm 2022

Le caratteristiche tecniche dello strumento restano invariate: la CTS-1 monta una meccanica a 61 tasti dinamici tipo pianoforte, mentre il database timbrico comprende 61 preset selezionabili. L’amplificazione dispone della tecnologia Horizontal Bass Reflex, mentre il parco connessioni comprende una presa Audio In e l’interfaccia USB. Attraverso l'adattatore opzionale audio e MIDI wireless WU-BT10 si può associare smartphone e tablet alla tastiera.

Casio CasioTone SA-50/SA-51

Due nuovi modelli entry level che vanno a sostituire un best seller del brand giapponese in fascia tastiere consumer come la SA-46. Disponibili in due combinazioni di colori: bianco/verde lime (SA-50) e nero/grigio chiaro (SA-51), si differenziano dal precedente modello per l’introduzione di funzioni quali il metronomo, il Transpose/Octave Shift, mentre alle 100 timbriche disponibili è associabile un riverbero.

 

namm 2022

 

INFO
CASIO

 

Dexibell VIVO S10 e S10L

Il brand italiano ha presentato al NAMM due nuovi pianoforti stage nella gamma VIVO. Entrambi i modelli montano un processore quad-core di ultima generazione, 12 DSP indipendenti, con una Flash RAM espansa a 3,2 GB e 178 preset onboard, compresa una selezione di timbriche Platinum della libreria Dexibell e un centinaio dedicate agli organi. Sul pannello sono stai inseriti i nove drawbar motorizzati che – in passato – hanno caratterizzato il clone di organo J7.

 

namm 2022

 

Il VIVO S10 è equipaggiato con una meccanica Hammer Action a 88 tasti graduati nel peso con finitura Ebony/Ivory, mentre quelli bianchi sono realizzati con una struttura ibrida (legno e polimeri). Ogni tasto dispone di tre sensori e supporto dell’Aftertouch. Il VIVO S10L condivide le stesse caratteristiche del modello a 88 tasti, ma monta una meccanica a 76 tasti “Light”.

 

INFO
DEXIBELL

 

Kawai ES120

La terza generazione dell’apripista della gamma ES presenta un design rivisto e più elegante, con un sottile profilo lucido sopra la tastiera in cui – nella parte sinistra – sono inseriti i comandi del pannello. Novità anche nelle colorazioni dello chassis: oltre ai colori nero o bianco, è prevista anche una variante in un’inedita livrea grigio chiaro.

Kawai dichiara piccoli ritocchi nella meccanica Responsive Hammer Compact, mentre la generazione sonora basata sulla tecnologia Harmonic Imaging (HI) riceve una bella iniezione di vitamine.

 

namm 2022

 

Il database di timbriche è stato esteso a 25 preset, e oltre ai campionamenti dei gran coda Shigeru Kawai SK-EX e Kawai EX, troviamo anche una variante di pianoforte verticale, nonché archi e bassi desunti dal modello intermedio ES520. Alle timbriche di pianoforte sono associate simulazioni delle risonanze del pedale e delle corde. La polifonia è di 192 note.

Sale a sei il numero di algoritmi selezionabili nel riverbero onboard, mentre l’editing delle timbriche è praticabile sempre tramite la app gratuita Piano Remote, ma cresce a 17 il numero di parametri su cui intervenire. Oltre al supporto Bluetooth MIDI/Audio, per la tastiera sono previste modalità split e layer.

 

namm 2022

 

Riguardo alla didattica, attraverso la app gratuita PiaBookPlayer potete accedere a un database di circa 377 song per l’esercizio. Il parco connessioni comprende una coppia di Line Out L/R su prese jack da 6,3mm, l’interfaccia USB e la presa per il pedale sustain. L’ES120 supporta anche l’uso di un pedale o pedaliere con sustain a controllo continuo, però tra gli accessori a corredo scompare il raffinato modello F-10H ed è inserita una variante di tipo switch (F-1SP). Il metronomo include una sezione Rhythm con 100 pattern selezionabili.

Nelle connessioni, l'interfaccia USB sostituisce le porte MIDI I/O. L’amplificazione nell’ES120 sale a 20 watt per canale, erogati a una coppia di speaker ellittici da 12cm. Alla presa cuffie è associata la tecnologia SHS per la spazializzazione del suono. L’ES120 pesa 12,5 chilogrammi.

Kawai CN201/301

Kawai al NAMM ha presentato anche due nuovi tasselli in gamma CN. I modelli CN201 e CN301 montano entrambi la meccanica Responsive Hammer Action III, in cui su ogni tasto sono previste una finitura “Ivory Feel”, la simulazione “Let-Off” dello scappamento, un contrappeso affogato sul bordo del tasto e tre sensori nell’elettronica.

La generazione sonora Progressive Harmonic Imaging (PHI) varia come prestazioni secondo il modello: nel CN201 sono 19 i preset selezionabili, mentre la polifonia è di 192 note. Nel CN301 l’arsenale dei preset sale a 45 Voice e la polifonia è di 256 note.

 

namm 2022

Kawai CN201

 

Come consuetudine, anche in questi modelli CN è presente la modalità Virtual Technician per intervenire sulle timbriche di pianoforte acustico. La navigazione tra i parametri è semplificata da un display 128x128 pixel OLED nel CN201, e da 128x64 pixel OLED nel CN301. Tra le altre funzioni segnalo il supporto Bluetooth, mentre per la tastiera sono previste le modalità Split (solo CN301) e Layer, oltre a quella denominata “Four Hands” per la didattica. Nel CN301 sono disponibili delle pratiche memorie Registration, per fissare le impostazioni personalizzate. Sui pedali è prevista infine la tecnologia Grand Feel, con il pedale sustain dotato di supporto per il mezzo pedale.

 

namm 2022

Kawai CN301

 

Ricco il menu dedicato allo studio in entrambi i modelli, che comprende modalità Concert Magic, Piano Music e oltre 200 brani per l’esercizio (su CN301). Sul CN201 è previsto un sequencer a 1 traccia per tre song (10.000 note circa), mentre sul CN301 è presente un player/recorder MIDI/audio con supporto dei formati Wave e MP3. Su entrambi i modelli è previsto infine il supporto Bluetooth MIDI/Audio, con estensione alla modalità Audio Recording dedicata sul top di gamma CN301.

 

INFO
KAWAI

 

Kurzweil SP7

Il brand americano ha presentato al NAMM il nuovo pianoforte stage SP7 Grand: lo strumento monta una variante della meccanica Fatar TP100 denominata “LRG”, mentre la generazione sonora si basa sulla nuova tecnologia proprietaria Authentic Timbre Synthesis Technology (A.T.S.T.). L’arsenale sonoro prevede 2GB di forme di onda per oltre 307 preset organizzati in 13 categorie orchestrali. L’SP7 Grand è multitimbrico a 16 parti, mentre la polifonia è di 256 note. Il parco effetti comprende due blocchi Aux Bus, 21 algoritmi selezionabili in area Insert e un Master EQ a 4 bande.

 

namm 2022

 

Altra novità riguarda l’interfaccia, perché l’SP7 Grand è dotato di un display Touch Screen a colori da 7 pollici, e di un inedito Joystick per Pitch Bned/Modulation. Altra novità di rilievo è la presenza di un’interfaccia audio 2 I/O con risoluzione 24 bit/48 kHz, dotata di due ingressi Mic/Line su presa XLR Combo nel parco connessioni, con alimentazione Phantom attivabile sul pannello. Ai due microfoni collegati è possibile associare anche un Harmonizer a 4 voci o un Vocoder.

 

namm 2022

 

L’SP7 Grand è dotato anche di otto arpeggiatori definiti “Hybrid” e 16 zone assegnabili in area Performance, mentre nel parco connessioni è inserito anche uno slot per una SD Card. A breve, Kurzweil rilascerà anche un editor software per gestire in remoto il nuovo engine sonoro. Un passo importante questo SP7 Grand per il brand americano: non vedo l’ora di provarlo.

 

INFO
GENERALSOUND

 

Novation Launchkey 88

La nuova ammiraglia della gamma di controller MIDI LaunchKey del brand americano monta una meccanica a 88 tasti semi-pesati, mentre i controlli sul pannello sono identici a quanto già visto nei precedenti modelli:

  • 16 Pad
  • 8 Knob
  • 8 fader (con switch dedicato)
  • Wheel per Pitch Bend e Modulation
  • Comandi trasporto

 

namm 2022

 

Il Launchkey 88è il perfetto complemento per interagire con DAW quali Cubase, Ableton Live, Logic Pro, Studio One, Pro Tools o Reaper, tramite HUI. Ricco il bundle di software fornito a corredo, che comprende:

  • Ableton Live Lite
  • XLN Audio Addictive Keys
  • AAS Session Bundle
  • Spitfire Audio LABS Expressive Strings
  • Klevgrand R0Verb
  • Klevgrand DAW Cassette
  • Novation Sound Collective

Altre info nella news dedicata.


INFO

MIDIWARE

 

Viscount Legend Soul

Il brand italiano ha presentato al NAMM il nuovo Legend Soul, un clone di organo Hammond dotato di un’inedita simulazione virtuale dei nove contatti per tasto.  Due i modelli disponibili: il compatto Legend Soul 261 che monta un doppio manuale da 61 tasti Waterfall ciascuno, e il Legend Soul 273 in cui è inserita su ciascun manuale l’ottava “reverse” per i preset.

 

namm 2022

Viscount Legend Soul 261

 

Come consuetudine, anche questi due modelli Legend poggiano sulla tecnologia Tonewheel Modeling (TMT) per la generazione sonora, con una piattaforma DSP potenziata, un effetto Rotary e la simulazione Key-Click migliorate, simulazione dell’Harmonic Percussion (soft/normal volume), infine effetti Vibrato e Chorus. Il parco connessioni comprende l’uscita a 11 pin per il collegamento di un Leslie, prese Send/Return per collegare effetti esterni e porte USB alimentate, per collegare un leggio con luci, smartphone, tablet, ecc.

Viscount Vortex 315

Realizzato in collaborazione con un esperto nonché amico di SM Strumenti Musicali come Silvio della Mattia, il Vortex 315 è un diffusore Rotary dotato di amplificazione a due canali da 300 watt così erogati:

  • 220 watt Lower a un woofer da 15”
  • 80 watt Upper a un driver a tromba rotante

 

namm 2022

 

La frequenza del filtro nel crossover è fissata a 800Hz. La particolarità del Vortex 315 è la possibilità di controllarlo tramite MIDI o un personal computer (tramite USB), grazie alle porte dedicate poste nel vano connessioni, dove troviamo inoltre due ingressi su prese jack TRS, più l’ingresso su presa a 11 pin.

INFO
VISCOUNT

 

Yamaha CFX

La casa dei tre diapason ha presentato al NAMM la nuova generazione del proprio gran coda CFX. Realizzato nella storica fabbrica Yamaha di Kakegawa, in Giappone, il nuovo CFX è dotato di una cassa in faggio e mogano accuratamente selezionati, basata sulla tecnologia proprietaria ARE (Acoustic Resonance Enhancement), per ridurne l’umidità durante il processo di invecchiamento, per ottenere vibrazioni e risonanze prive di smorzature. Il telaio dei gran coda CFX è fuso in sabbia nello stabilimento Yamaha di Iwata, in Giappone, mentre la tavola armonica è in pregiato abete europeo.

 

namm 2022

 

Il ponte è in acero modellato a mano, ed è stato ridisegnato nel registro dei medio acuti per aumentare la lunghezza effettiva delle corde, ottenendo un piccolo “boost” delle frequenze basse. La meccanica è stata rivista in diversi elementi, per incrementarne ulteriormente l’Action; la finitura dei tasti bianchi è in Ivorite. I feltri dei martelletti sono di provenienza tedesca. Sul coperchio è stata applicata una finitura opaca per ridurre i fastidiosi riflessi delle luci sul palcoscenico, mentre il leggio è stato ridisegnato per migliorare l’ascolto dell’esecutore quando aperto.

 

namm 2022

 

Yamaha PSR-E473

Per questo nuovo modello presentato al NAMM 2022 stavolta giochiamo di anticipo: ecco il test completo della PSR-E473 pubblicato nei giorni scorsi su SM Strumenti Musicali, a cura del nostro Renato Restagno!

 

INFO
YAMAHA

Leave a reply