Roland presenta Voice Transformer VT-4


Voice Transformer VT-4 è l'ultimo nato nella famiglia AIRA di Roland e prende il posto del predecessore VT-3. Si tratta di un processore ideato per la voce di cantanti, DJ o artisti di musica elettronica che vogliono stupire il pubblico con effetti unici che vanno dalle correzioni più lievi al vocoder T-pain style, sempre senza compromessi. Compatto e semplice da utilizzare, VT-4 è velocissimo nell'essere efficace, basta collegare il proprio microfono e il gioco è fatto.

 

 

Gli effetti si possono gestire e modificare in tempo reale mentre si sta parlando/cantando al microfono; si va dai semplici delay e riverberi a tipologie meno convenzionali e ben più complesse di vocoder, lo-fi e harmonic shifting. Tramite fader si gestiscono formante, pitch, dry/wet e quantità di riverbero; su ponteziometro invece troviamo volume generale, sensibilità del microfono, auto intonazione e tonalità. Tramite i tasti memo e le combinazioni tra essi si possono salvare preset da richiamare poi in seguito.

Le connessioni contano ingresso microfonico combo XLR/jack (con phantom +48V attivabile da switch), MIDI In (per il classico vocoder), line out (con switch da stereo a dual mono), USB, uscita cuffie, mic in su mini jack 1/8".

Voice Transformer VT-4 sarà in vendita a partire dal 18 novembre prossimo al prezzo di € 239.

Roland VT-4 fx effetti processore hardware voce vox

Roland VT-4 fx effetti processore hardware voce vox Roland VT-4 fx effetti processore hardware voce vox

ROLAND

 

Leave a reply