SSL AWS δELTA, la scelta di Elephant Studios


Ha inaugurato l'8 febbraio scorso l'Elephant Studios di Londra, un nuovo complesso multimediale costruito per fornire impianti di produzione all'avanguardia agli studenti del dipartimento School of Arts and Creative Industries della London South Bank University (LSBU) e, a partire dalla prossima estate, aprirà anche a clienti esterni. La cerimonia di inaugurazione è stata presieduta dal dirigente televisivo nonchè ex presidente della BBC, Lord Michael Grade che ha aperto le porte dello studio di registrazione con sistema Dolby Atmos e console SSL AWS 924 δelta.

Justin Randall, responsabile di Elephant Studios e direttore del corso di laurea in Sound Design della stessa LSBU), è stato determinante nel mettere insieme le specifiche iniziali per il progetto, che mira a incoraggiare gli studenti a collaborare su tutti i media. "Il design dello studio di registrazione riconosce il paesaggio mutevole della produzione musicale in materia di istruzione, un passaggio a un approccio più focalizzato nel settore."

"Il corso Sound Design è un ibrido che guarda agli aspetti della tecnologia musicale, ma anche come alla produzione e post-produzione audio per i videogame, così come la produzione di musica tradizionale."

È stato importante per Randell per fornire uno studio di registrazione versatile che potesse essere utilizzato per qualsiasi cosa, da insegnare il signal flow analogico per produrre il suono cinema in Dolby Atmos. In fase di progetto Randell insieme al consulente di progetto Bill Ward e altri docenti LSBU, ha visitato una grande varietà di studi di musica, post e gaming per poter scegliere al meglio le dotazioni del Elephant Studios. In particolare i Factory Studios di Londra, studio polivalente progettato per la registrazione di musica, il doppiaggio e sound design, sono stati fonte di grande ispirazione anche e sopratutto per la scelta della console.

"Allo stesso tempo stavo lavorando con vari progetti Dolby Atmos nel cinema", continua Randell. "Così ho avuto una conversazione con Dolby su ciò che potevamo fare per integrare Atmos con il flusso di lavoro SSL e quindi con la nostra didattica."

La serie AWS SSL sono console ibride che combinano la classica tecnologia SSL SuperAnalogue con un controllo completo della DAW, tra cui il nuovo-Control δelta plug-in che permette all'automazione AWS di essere letta, scritta e modificata utilizzando le automazione standard della DAW.

Per Randell e il suo team, la AWS 924 è stata la prima scelta fin da subito. "Il protocollo SSL è la spina dorsale del nostro progetto", afferma. "È il cuore di tutto lo studio, combina il lato DAW con la matrice I/O per integrare il Dolby Atmos e anche tutti gli outboard già presenti nello studio.

"Utilizziamo SSL in 5.1 per insegnare surround standard, quando si passa a sistemi multicanale 7.1 e 9.1 si passa per una matrice e la console diventa il controller della sessione."
Le valutazioni di Randall non riguardano solo la versatilità della AWS e il suono SSL - la trasparenza in materia sonora è vitale per gli studi di post produzione - ma spiega che un percorso analogico eccezionale è fondamentale per la crescita dei suoi studenti: "Lo studio non è fatto solo per le produzioni con Atmos, ma anche per fornire un'esperienza di apprendimento a tutto tondo, con l'apporto fondamentale del percorso di segnale analogico."

ELEPHANT STUDIOS

SOLID STATE LOGIC

Leave a reply