Minimoog Model D, ripresa la produzione del primo synth portatile al mondo


Moog Music ha ufficialmente ripreso la produzione del Minimoog Model D, il primo synth portatile al mondo tuttora considerato il sintetizzatore per antonomasia. Ad Asheville, sede storica del marchio nel North Carolina, è stato rimesso in produzione questo mitico synth utilizzando le stesse procedure artigianali di fabbricazione e la medesima componentistica; nessuna modifica al percorso del segnale né al motore di generazione sonora, sono invece state introdotte alcune importanti e nuove funzionalità che non alterano le potenzialità sonore dello strumento ma la arricchiscono ulteriormente.

Le novità includono un LFO analogico dedicato con forme d'onda triangolari e quadrate, un tastierino Fatar premium con velocità e after pressure disponibili tramite i jack CV del pannello superiore con trimpot integrati, integrazione MIDI, calibrazione del pitch wheel migliorata e una modifica del feedback del mixer che consente al Minimoog D di distorcere pesantemente il suono.​ Inoltre, per la prima volta nella sua storia, il Minimoog Model D è dotato di rotella del pitch caricata a molla che torna al centro al momento del rilascio; questo miglioramento, richiesta da tanti utenti, consente una migliore suonabilità.

Minimoog Model D synth sintetizzatore hardware analog midiware strumentimusicali keyboard tastiera

Ogni Minimoog Model D è alloggiato in uno chassis in ciliegio degli Appalachi di provenienza locale e telaio in alluminio rifinito a mano. Suonando vibrante e profondo come sempre, il leggendario filtro ladder passa-basso, i potenti oscillatori e il mixer saturante mantengono l'esatta posizione dei componenti e il design a foro passante di un Minimoog Model D degli anni '70.

I prodotti del marchio Moog Music sono distribuiti in esclusiva per l'Italia da Midiware.

Minimoog Model D synth sintetizzatore hardware analog midiware strumentimusicali keyboard tastiera

MOOG MUSIC

MIDIWARE

Leave a reply