Sequential Trigon-6, l'eredità di Dave Smith


Sequential annuncia Trigon-6, un nuovo sintetizzatore analogico a 6 voci che presenta la versione unica dell'azienda del classico suono 3-VCO-plus-ladder-filter in un moderno strumento polifonico. Progettato dal team Sequential ed ultimo progetto a cui Dave Smith ha contribuito, Trigon-6 è dotato di tre oscillatori per voce, discreti e controllati in tensione di nuova concezione, con forme d'onda selezionabili contemporaneamente (triangolo, dente di sega, dente di sega inverso e impulso a larghezza variabile). Il design del filtro ladder a 2 e 4 poli con feedback e drive mette l'impronta di Sequential sul classico suono del filtro ladder a transistor che ha dimostrato il suo fascino sin dagli albori dell'era dei synth. Gli amplificatori analogici controllati in tensione completano il percorso del segnale analogico.

"I nostri nuovi VCO e filtri conferiscono a Trigon-6 un'enorme quantità di calore e presenza", ha affermato il CEO David Gibbons. “Il classico, grande, incisivo suono del filtro ladder analogico è tutto qui, ma con alcuni nostri miglioramenti unici. L'aggiunta di drive e feedback consente una gamma di suoni più ampia rispetto a quella tipica, pur mantenendo la capacità di ridurre l'aggressività per ottenere toni dolci e cremosi altrettanto facilmente".

Trigon-6 prende ispirazione dai suoi acclamati compagni di scuderia, Prophet-6 e OB-6, prendendo in prestito il loro fattore di forma e il design del pannello con manopola facile da navigare. Presente anche la tanto amata sezione Poly Mod, anch'essa con delle migliorie. Le sorgenti di modulazione sono l'inviluppo del filtro e l'oscillatore 3 (entrambi con controllo bipolare). Le destinazioni includono la frequenza degli oscillatori 1, 2 e 3, l'ampiezza dell'impulso degli oscillatori 1, 2 e 3, il taglio del filtro passa basso e il feedback.

Un'altra gradita ripresa è la modalità Unison, che offre un conteggio delle voci configurabile (1-6 voci) e key mode. Il pannello frontale è privo di menu di immersione, offrendo accesso immediato a quasi tutti i parametri. Disattivando l'interruttore Preset si abilita la modalità pannello live, in cui il suono dello strumento passa alle impostazioni correnti delle sue manopole e interruttori. "Volevamo rendere il Trigon-6 il più veloce e facile da navigare possibile", ha affermato Andrew McGowan, Senior Product Designer. "Spegni Preset e quello che vedi è quello che senti."

Una sezione a doppio effetto fornisce riverberi, delay (compresi i tipi digitali e analogici modellati), chorus, flanger, phase shifter e modulazione ad anello di qualità da studio. Sebbene gli effetti stessi siano digitali, con una risoluzione di 24 bit e 48 kHz, un true bypass mantiene un percorso del segnale analogico completo. Viene fornita anche una distorsione stereo indipendente ed analogica al 100%. Inoltre, il Trigon-6 è dotato di arpeggiatore multimode e step sequencer polifonico con un massimo di 64 step (e fino a 6 note per step) più pause. Consente l'input da tastiera polifonica e può sincronizzarsi con un MIDI clock esterno.

La tastiera semi-pesata Fatar da quattro ottave, è sensibile alla velocità e all'aftertouch. “Abbiamo fatto delle dimensioni una preoccupazione primaria sul Trigon-6. Pensiamo che sia un mix ideale di portabilità e potenza", ha affermato il CEO David Gibbons. “La cosa migliore è che sembra incredibile. I musicisti lo adoreranno".

Trigon-6 è in vendita al prezzo di € 4049. I prodotti del marchi Sequential sono distribuiti in Italia da Algam Eko.

Sequetial Trigon-6 sintetizzatore synth hardware dave smith ob6x prophet keyboard tastiera algam eko strumentimusicali Sequetial Trigon-6 sintetizzatore synth hardware dave smith ob6x prophet keyboard tastiera algam eko strumentimusicali

SEQUENTIAL

ALGAM EKO

Leave a reply