TEST - AIR 192|4 Vocal Studio Pro: tutto per iniziare a fare sul serio

SUONO8
FACILITA' D'USO7.5
COSTRUZIONE8
RAPPORTO QUALITA' PREZZO9
Prezzo circa 190€
8.1

Finiamo la nostra panoramica delle nuove interfacce M-Audio Air 192 con il bundle che forse potrebbe essere più consigliabile anche come regalo di Natale per chi vuole iniziare a registrare nel proprio home studio ma parte da zero. E' il bundle AIR 192|4 Vocal Studio Pro che vi fornisce nello stesso box:

  • l'interfaccia Air 192|4
  • il microfono a condensatore Nova Black
  • windscreen per microfono
  • shock-mount per microfono
  • cuffie HDH40 
  • cavo XLR microfonico

PRESENTAZIONE

In questo articolo vi parlerò più che altro del bundle, avendo già affrontato approfonditamente l'interfaccia Air 192|4 nel test singolo a cui vi rimando quindi se volete maggiori dettagli, assieme ai link a tutti gli altri test di questa serie:

Questo bundle aggiunge come detto, in una terzina ad un prezzo decisamente conveniente, il microfono Nova Black e le cuffie HDH40. Sono cuffie e microfono entry-level, ma considerando che la sola interfaccia costa 110€, è davvero difficile trovare sul mercato un bundle così competitivo rimanendo su prodotti di qualità.
Questo permette a chi vuole iniziare a registrare con una qualità da studio di partire senza dover comprare altro (vi servirà giusto un'asta per il microfono). Le cuffie HDH40 sono chiuse, per un migliore isolamento dai rumori esterni, e con un range di ascolto più che buono che va da 15 Hz a 22 kHz, per mixare e registrare senza problemi. Il microfono invece è un condensatore electret con diaframma largo con 136 dB di pressione massima registrabile ed un range in frequenza da 20 Hz a 20 kHz.

 

m-audio air 192 4 vocal studio pro interfacce strumenti musicali

Questa nell'immagine in basso è la configurazione che probabilmente userete con questo bundle, avete quindi la possibilità di registrarvi chitarra e voce, oppure creare una registrazione del pickup piezo di una acustica assieme ad una ripresa dal microfono esterno, per una maggiore profondità. Le possibilità sono molte.

air 192 4 m-audio config strumenti musicali

LA PROVA

Come detto, vi rimando all'articolo specifico per la prova dettagliata dell'interfaccia Air 192|4 , mentre ora possiamo guardare più da vicino le performance e la fattura del microfono e delle cuffie.

Il microfono a condensatore Nova Black è il successore dell' M-Audio Nova, già in giro dal 2005 e poi ritirato per far posto a questo nuovo modello. Il Nova, come il predecessore, si conferma un ottimo microfono entry-level, che da solo potete acquistare a circa 99€. Ovviamente necessità della alimentazione phantom +48V, che potete attivare sulla scheda ed ha un diaframma da 1cm di diametro ricoperto in oro, che trasduce bene sia gli strumenti acustici che la voce.
Come molti microfoni di questa fascia tende ad avere una risposta un po' secca e tagliente sulle alte, mentre il mancato taglio sulle bassissime gli da un'effetto prossimità piuttosto pronunciato. Dalla risposta in frequenza però potete constatare l'estrema linearità fino a 4kHz, il che è davvero notevole per un microfono di questo prezzo.
Insomma, con qualche tocco di equalizzazione in post-produzione avrete davvero delle registrazioni di qualità.

Parlando delle cuffie HDH40 devo dire che mi sono piaciute, forse leggermente meno del microfono, in quanto sono un po' strette e forse non adattissime alle lunghe sessioni. Rimangono comunque delle cuffie entry-level buone che vi aiuteranno a registrare senza problemi. Sono cuffie che tendono ad essere un po' poco precise sulla gamma estrema delle frequenze. Voglio dire che le basse e le alte negli ascolti oltre un certo volume non sono molto precise. Tenetene conto se avete intenzione di utilizzarle anche in fase di mix, per non esagerare con i tagli e la compressione.

 

Lo trovo un bundle davvero competitivo poichè anche l'anti-vento e lo shock-mount non sono per niente male. Al posto del windscreen sarebbe stato meglio avere un filtro anti-pop, poichè all'interno è molto più utile, blocca le plosive e lascia più naturali le alte. Ma un filtro anti-pop potete letteralmente comprarlo per 10€ ovunque.

 

In questo demo potete sentire la scheda ed il microfono all'opera.

SOFTWARE BUNDLE INCLUSO

Ultimo ma non per importanza, con tutte queste interfacce è incluso un bundle software di tutto rispetto, considerato anche il prezzo estremamente competitivo già della parte hardware. Ci trovate il software di registrazione entry-level Pro Tools First, porta d'ingresso per il più utilizzato software professionale di registrazione al mondo. In più è inclusa una serie di effetti e strumenti virtuali completa che vi permetterà di iniziare a suonare e produrre fin da subito senza la necessità di comprare altro. Ma non è finita. Ci troverete anche il software di registrazione/campionamento Ableton Live Lite e 2GB di campioni/loop audio gratuiti.

CONCLUSIONI

Non posso che dire bene di questo bundle, poichè l'interfaccia è una delle migliori entry-level che mi sia capitato di provare. Letteralmente stupito dai preamplificatori Crystal e dalla loro silenziosità, l'unica pecca che posso trovare è forse lo chassis un po' grande ed il design un po' squadrato, ma si tratta veramente di cercare il pelo nell'uovo per questo prezzo.

 

A circa 190€ se dovessimo mettere assieme tutto quello che avete in questo bundle, software inclusi, non riesco veramente a trovare un competitor che offra altrettanto per questa cifra. Certo spendendo di più potete avere più funzioni, un microfono migliore e cuffie migliori, ma di certo per chi inizia a registrare non sarà quella spesa che fa la differenza.
La dotazione software poi è davvero completa e per chi ha la pazienza di imparare ad usare questi software, anche se in versione light, scoprirà che non c'è bisogno di molto altro, almeno all'inizio.

INFO

SOUNDWAVE

Leave a reply